BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti per giovani: i migliori a confronto

I migliori conti per ragazzi. Quale scegliere



Sono conti semplici da gestire, per lo più online e associano al conto concorsi a premi e raccolte punti. Sono i nuovi conti correnti dedicati al mondo dei più giovani. Il mondo dei nuovi conti per ragazzi è pieno di proposte fra cui orientarsi.

Si parte dall’offerta Intesa Sanpaolo, Under26 che fissa il limite alla soglia di 26 anni, azzera le commissioni aggiuntive applicate alle operazioni svolte in filiale, per arrivare a Banca Popolare Pugliese, che con Digiconto26, riduce il costo delle operazioni effettuate in filiale e offre una carta di credito di 500 euro a rimborso rateale gratuita e la possibilità di prelevare senza spese aggiuntive da tutti gli sportelli bancomat, in Italia e nella zona Sepa.

Limite, invece, a 27 anni per UniCredit Banca. Il conto prevede zero spese di gestione, carta Bancomat e carta prepagata gratuite, e zero spese di scrittura. Il tasso creditore applicato è pari allo 0,75%, mentre i bolli statali sono a carico della banca.

L’altra bella proposta è Conto Per Te BNL Young di BNL, per giovani fino a 35 anni, che offre operazioni bancarie illimitate gratuite, carta bancomat e carta di credito (gratis ma solo il primo anno), zero commissioni extra per l’effettuazione di bonifici via web, il pagamento tramite assegno, la domiciliazione delle utenze e l’invio dell’estratto conto cartaceo. Tutto compreso ma pagando un canone mensile di 11 euro.

Segue la proposta Conto Giovani di MPS, per i ragazzi di età compresa tra i 18 e i 30 anni, costa 3,50 euro al mese e include nel canone: una carta di debito internazionale Mondo Card, il servizio di domiciliazione utenze e tutte le operazioni svolte via web tramite i canali telematici di Infinita, 5 operazioni al mese disposte da sportello.

Il canone mensile si azzera addirittura se si sottoscrivono altri prodotti dell’istituto: dalle carte di credito Classic e Revolving, a una polizza assicurativa del Gruppo. Credem lancia, invece, il Conto Friends di CREDEM, canone 2 euro, è pensato per i ragazzi tra i 18 e i 28 anni, e offre gratis per sempre la carta di credito Ego Friends, rilasciata al momento della sottoscrizione del conto.

Nessun canone, invece, per l’apertura e la gestione di Stile Frizzante di Carige, il conto, riservato a chi ancora non ha compiuto la maggiore età, per cui serve il documento di identità del genitore per poter essere sottoscritto e prevede operazioni illimitate a zero spese se disposte via internet o telefono, carta Bancomat CarigeCash e Servizio Online Family tutto gratuito.

Tutto a zero anche DB Partner Studenti di Deutsche Bank, dedicato agli studenti universitari che può essere aperto direttamente online. Questo conto offre gratis nuova carta di debito con funzione Bancomat per prelevare gratuitamente da tutti gli sportelli Deutsche Bank e tutte le operazioni disposte tramite internet banking, mentre è di 0,50 euro la commissione applicata in caso di prelevamenti da Atm nell’area Sepa.

Tre, inoltre, le offerte di Banco Popolare di Let’s Bank, dedicate rispettivamente ai ragazzi tra i 12 e i 17 anni, agli studenti e ai lavoratori tra i 18 e i 29. Gli sconti e le promozioni organizzate, a cui si può accedere direttamente dal sito web dedicato (www.letsbank.it), sono personalizzate per ogni profilo di utilizzo e prevedono sconti per l’acquisto di carburante Erg, libri o Dvd su Ibs.it, ma anche buoni omaggio del valore di 100 euro per l’acquisto di vacanze studio Ef.

 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il