BusinessOnline - Il portale per i decision maker








IT in Italia: crescita nel 2011. Previsioni

L'andamento del mercato It in Italia. come andrà



E’ ancora protagonista di rallentamenti quest’anno, ma le previsioni per il prossimo 2011 parlano di una netta ri-crescita del mercato IT in Italia. Questo quanto comunicato dall’European Information Technology Observatory (EITO) che ha illustrato un nuovo aggiornamento sui dati concernenti il mercato ICT nel nostro Paese, sostenendo che se oggi “il mercato italiano dell’informatica è ancora in lieve flessione, tende però verso una nuova fase di crescita nel breve termine”.

Secondo quanto riporta l’EITO, nel 2010 il settore ICT andrà incontro in Italia a una lieve flessione, che sarà dell’1,9%, per un giro d’affari di 67,5 miliardi di euro, e che diventerà ancor più leggera nel 2011, attestandosi sullo 0,7%, pari a 67 miliardi di euro.

Il calo più evidente riguarderà, per quanto concerne il mercato italiano, l’elettronica di consumo (-4,3%). Ma, avvertono le previsioni, il fatturato del comparto informatico riprenderà a crescere a partire dal 2011, attestandosi a un +1,1% e in questa situazione, però, l’Italia si posizionerà al di sotto della media europea, dove il settore IT inizia, in reltà, il suo lento percorso di ripresa già a partire da questo 2010 (+0,2%), per poi raggiungere addirittura un +3,5% nel 2011.

I maggiori aumenti si registrano oggi nel campo dell’elettronica d’intrattenimento digitale e nella tecnologia delle comunicazioni, fra i prodotti più richiesti ci sono, infatti, i lettori blu-ray (+61%), seguiti dagli smartphone (+37%).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il