BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Intel trimestrale record: pc e server bene, prodotti innovativi come smartphone e tablet pc anche

Intel da record: i numeri dell'ultimo trimestre



Nel secondo trimestre 2010 Intel ha registrato i seguenti numeri in termini di fatturato: 10,8 miliardi di dollari, +34% rispetto all'anno precedente. Ciò si traduce in un risultato operativo di 4 miliardi di dollari, utili netti di 2,9 miliardi di dollari e utili per azione pari a 51 centesimi: numeri record per la società.

Paul Otellini, CEO dell'azienda, ha spiegato: “La forte domanda per i nostri microprocessori più evoluti da parte dei clienti aziendali ha consentito a Intel di ottenere i migliori risultati trimestrali nei suoi 42 anni di storia”.

A fare da traino a questo successo record, oltre alla ripresa, sempre più forte, della spesa da parte delle grandi aziende, incentivate dai grandi benefici in termini di ritorno sull’investimento, performance ed eco-sostenibilità, ci sono i soliti pc e i server di lunga tradizione ormai.

Ma non mancano le evoluzioni della tecnologia anche ad esser protagonisti di questa crescita Intel, come smartphone e gli innovativi tablet. Con l’avvento, infatti, dei tablet pc, il gruppo ha deciso, e si è impegnato, a farsi strada in un mercato complesso ma in piena esplosione.

Il lavoro, pertanto, ora si concentra essenzialmente in questa direzione, il tutto perché Intel possa imporsi nel mobile raggiungendo quote di mercato già conquistate nel mondo desktop e laptop.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il