BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Viaggi in aereo, ritardi e disservizi: cosa fare per rimborsi. Regole per estate 2010

Come evitare problemi di viaggio. I consigli



Tempo di viaggi e partenze e gli aeroporti spesso affollati iniziano a riservare qualche ‘sorpresa’ ai viaggiatori. Per evitare, allora, di ‘inciampare’ in ritardi e disservizi, ecco alcuni consigli per viaggi sicuri.

Innanzitutto, sarebbe bene sapere che nei casi di cancellazione del volo, negato imbarco o ritardo prolungato, si devono chiedere espressamente, già in aeroporto, i motivi del disservizio ed insistere in caso di risposte generiche.

Prendere sempre la Guida pratica sui diritti del passeggero che l'Enac mette a disposizione di ogni viaggiatore presso gli uffici informazioni dell'aeroporto, e verificare poi che l'assistenza fornita e la soluzione al problema corrispondano a quanto previsto dalla guida.

In caso negativo reclamare e contestare la mancata osservanza, rivendicare il diritto di essere aggiornati ogni trenta minuti sull'evolversi del caso, chiedere e conservare tutta la documentazione utile a dimostrare il disservizio e farsi rilasciare le ricevute di tutte le spese sostenute a causa del disservizio e conservarle, in modo da poter chiedere successivi rimborsi.

E' bene, inoltre, conservare tutti i documenti del viaggio: copia descrizione del volo, ricevuta della carta di imbarco, tagliandi identificativi dei bagagli e annotare i nominativi di altri passeggeri con i relativi recapiti al fine di rintracciarli qualora dovesse occorrere la loro testimonianza in una fase successiva di contenzioso. Appena rientrati, spedire una raccomandata a.r. con cui esporre i fatti e chiedere il risarcimento dei danni subiti.

Cerchi un'offerta per il traghetto o il volo per la Sardegna per Settembre 2016?. Scopri in questo articolo le migliori offerte, le occasioni, per partire verso la Sadegna. Voli e traghetti low cost, il miglior momento per acquistare e i siti web più economici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il