BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Repubblica a pagamento su cellulare e pc in versione digitale. Una svolta?

Dal 2 agosto anche La Repubblica versione digitale diventa a pagamento



Dal prossimo 2 agosto La Repubblica, per l’occasione ribattezzata Repubblica +, diventerà a pagamento nella sua versione digitale, con prezzi che dovrebbero essere di 14,99 euro per l'abbonamento mensile e 0,79 per il download del numero del giorno.

Gruppo Espresso, insieme a Vodafone, ha così presentato in anteprima il servizio che consente di acquistare e accedere ai contenuti editoriali a pagamento su tutti i dispositivi. La versione digitale della testata, già disponibile su Ipad, iPhone e iPod touch, potrà essere scaricata su ogni cellulare, smartphone o pc e il pagamento avverrà in maniera assolutamente innovativa, e comoda, attraverso il proprio cellulare, scalando il costo dal proprio abbonamento o sim ricarabile.

Si il tratterà, per il resto, solo di scoprire se il giornale nella sua nuova versione digitale verrà modificato rispetto all’edizione attualmente online o se ne manterrà le impostazioni principali. Nel frattempo, si pensa anche ad una strategia che, comunque, non renda questo sistema di pagamento negativo per il giornale, come avvenuto per Il Sole 24 Ore.

Grazie all'iniziativa promossa dal Gruppo Espresso in collaborazione con Vodafone, gli utenti di questo operatore possono già da oggi usare questo nuovo sistema di accesso al quotidiano e per due settimane potranno sfogliare e leggere gratuitamente la Repubblica +.

Trascorse le 2 settimane di prova gratuita, per l'accesso a la Repubblica+ verrà addebitato un importo di 3,50 euro alla settimana sul conto telefonico dell'utente. Dal 2 agosto, invece, il giornale confluirà nel pacchetto unico di offerta.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il