BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Google e energia eolica: la rivenderà e si proteggerà da aumenti del prezzo elettricità

Google entra nel mondo dell'energia: i nuovi piani



Google e l’energia: Google Inc. ha ufficialmente ora anche la capacità di fornire energia elettrica verde nell'Iowa. Questo è il risultato del nuovo accordo firmato da Google Energy, braccio energetico della corporation telematica nato sostenere la politica a favore delle energie rinnovabili.

Secondo quanto stabilito dall'accordo, il secondo firmato da Google Energy dopo quello da 38 milioni di dollari di qualche settimana fa, Google avrebbe acquistato 114 megawatt di energia generata dagli impianti eolici della società NextEra in Iowa a un prezzo fisso per ben 20 anni.

Questo accordo, inoltre, offre alla società di BigG la possibilità di rivendere l'energia acquistata da NextEra come un qualsiasi fornitore operante sul mercato. L’obiettivo di Google è quello di porsi sempre più al passo dell’evoluzione tecnologica nel settore delle rinnovabili, per assicurare un futuro migliore e sempre più green.

Del resto, è questa la nuova filosofia che guida i nuovi piani e progetti di tutte le grandi società che, chi più chi meno, si impegnano sempre più nel raggiungimento di un’efficienza energetica di alto livello.

Da casa Google ammettono, infatti, che acquistando l’energia ad un costo predeterminato “stiamo proteggendo noi stessi contro i futuri rincari nei prezzi dell'energia. È uno di quei casi in cui comprare verde ha un senso per il business”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il