BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Mainframe Ibm ibrido con prestazioni record

Le novità Ibm per lavorare: il nuovo progetto e le prestazioni



Ibm lancia nella sua linea di mainframe un nuovo sistema, lo zEnterprise, basato su un'architettura di nuova generazione, che alcuni esperti definiscono la più importante novità nel design dei mainframe e che consente per la prima volta a questi sistemi di integrarsi con i server Power7 e x86.

IBM ha progettato zEnterprise System per rispondere alle esigenze dei clienti: i data center sono sempre più un insieme complesso di tecnologie eterogenee stratificate nel corso del tempo e, secondo Ibm, la gestione di applicazioni specifiche che operano in compartimenti talvolta incapaci di comunicare tra loro in tempo reale, richiedono personale e nuovi software per la loro gestione.

Dal punto di vista delle performance, lo zEnterprise System è il più potente sistema IBM mai realizzato. Ibm in una nota ha sottolineato che la nuova architettura zEnterprise associa il nuovo mainframe (z196) alla nuova tecnologia IBM zEnterprise BladeCenter Extension e IBM zEnterprise Unified Resource Manager per gestire i carichi di lavoro eseguiti tra System z, Power e System x.

Losviluppo della nuova tecnologia è stato possibile grazie ad un investimento di oltre 1,5 miliardi di dollari in ricerca e sviluppo e più di tre anni di collaborazione con alcuni dei più importanti clienti IBM in tutto il mondo.

 
Autore:

Marcello Tansini

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il