BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti Settembre 2010: le migliori offerte a confronto

Le migliori promozioni attuali per chi desidera un prestito. Quale scegliere



Nuove offerte attive per chi ha bisogno di un prestiti. Valido fino alla fine di agosto, il prestito personale di Santander Consumer Bank mantiene un tasso promozionale fisso a partire dal 6,90%, Taeg variabile massimo pari all’8,44% e zero spese per l’istruttoria della pratica.

Facoltativa la scelta della copertura assicurativa Creditor Protection di Cardif Assurance, non compresa nel Taeg, con uno spread variabile che parte da uno 0,14%. Cariparma-Friuladria ha, invece, presentato il Prestito Estate Più, un finanziamento finalizzato a viaggi e vacanze, pensato anche per rinnovare l’arredamento o sostenere spese per sé e per la propria famiglia.

Il prodotto è valido fino a fine settembre con un tasso (Tan) agevolato del 6,75% mentre il Taeg sale al 7,51%, fissato per tutta la durata del prestito. Si può chiedere fino a 10.000 euro da rimborsare anche in 48 rate. Per chi, invece, vuole richiedere un prestito fino a 30.000 euro entro il prossimo 21 settembre, si può rivolgere alla Webank, che offre un Tan al 6% al posto del 7% e zero spese di attivazione e gestione.

Due le versione previste di questo prestito: la small è valida per prestiti fino a 10.000 euro da rimborsare entro un massimo di 60 mensilità; la large è per prestiti fino a 30.000 euro e il rimborso può durare fino a 120 mesi (10 anni). Buona l’offerta di BNL-Gruppo BNP Paribas che offre un massimale pari a 100.000 euro, rimborsabili da 6 a 120 mesi.

La pratica di Prestito BNL Revolution costa lo 0,50% dell’erogato, per anno mentre il tasso annuale medio applicato (Tan) resta fisso per tutta la durata del piano di rimborso a quota 9,25% (Taeg 10,99%). Anche questo prestito viene offerto nelle versioni Large e XXL sempre con identici Tan e Taeg e con la possibilità di esercitare un periodo di pre-ammortamento di 30 giorni.

Tra le altre offerte spicca anche Tuttofare di MPS, un prestito personale di Consum.it che finanzia al massimo di 30.000 euro, rimborsabili in un periodo che va dai 12 a 72 mesi, che offre la possibilità di personalizzare l’importo della rata mensile e la durata del piano di rimborso.

Ciò che caratterizzata questa offerta è la possibilità di iniziare a rimborsare la prima rata anche dopo due mesi dall’erogazione del prestito, o saltare una rata a scelta, nell’arco di tutta la durata del finanziamento e pagarla al termine del piano di rimborso senza costi aggiuntivi.

Tuttofare include anche una copertura assicurativa gratuita che tutela per tutta la durata del prestito, in caso di decesso o di invalidità permanente, e, a scelta, è possibile anche estendere ulteriormente la copertura assicurativa a protezione del credito. Questo prestito prevede un Tan massimo a quota 11,65% (Taeg 13%).

Avvera, invece, l'offerta di Credem, propone un prestito fino a 30.000 euro, rimborsabili tra i 18 e i 72 mesi, con Tasso annuale medio applicato pari al 9,90% e Taeg minimo a quota 12,25%.

E’ facoltativa la polizza a protezione del debito, anche se l’importo del premio varia a seconda della durata prescelta e la particolarità di questo genere di prestito è che non si basa sul prestito personale ma sul prestito associato alla carta Ego classic in modalità revolving. Ciò significa che entro il 31 agosto chi richiede una carta Ego può ottenere un prestito fino a 1500 euro a tasso zero. La carta costa 29 euro l'anno.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il