BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Outsourcing informatica in azienda: le novità con il cloud computing

Le nuove strategie cloud delle aziende per il futuro. L'opinione Sethi



Il cloud computing alla conquista del mondo aziendale. Secondo alcuni consulenti e analisti, il futuro dell’industria dei servizi IT tradizionali è attualmente molto incerto.

Arjun Sethi, uno dei massimi esperti di outsourcing a livello mondiale, spiega “Nei prossimi cinque anni l’outsourcing IT come oggi lo conosciamo scomparirà. Nuovi attori, che ancora devono affacciarsi completamente su questo settore, guideranno il mercato”, secondo il partner e responsabile della practice outsourcing della società di consulenza A.T. Kearney.

La previsione di Sethi deriva dall’analisi dell’attuale riconfigurazione del mercato dell’outsourcing IT nata dall’avvento del cloud computing. Secondo Sethi, “molti dei player esistenti non riusciranno ad adattarsi tempestivamente al cambiamento, finendo quasi o del tutto fuori dai giochi.

E società come Amazon, Google o SAP diventeranno leader in questo settore, mentre alcuni fornitori statunitensi da tempo attivi nel mercato dei servizi IT faranno fatica a il passo e addirittura molti provider indiani usciranno completamente di scena”.

Le grandi multinazionali USA dell’outsourcing e i fornitori indiani stanno investendo sulla tecnologia cloud per erogare servizi IT secondo il nuovo modello. HP, Dell, Accenture e Xerox dopo qualche investimento, devono ancora fare molto per mettere a frutto i milioni che hanno speso nelle recenti acquisizioni nel campo dei servizi IT.

Quella che sta meglio è IBM che potrebbe continuare ad essere una delle società leader anche in futuro considerata la sua focalizzazione e i suoi investimenti sui servizi cloud. Mentre le società indiane che non si rinnoveranno, che non effettueranno alcun investimento concreto non riusciranno ad essere competitive. Ciò significa che nel 2015 l’industria dei servizi IT sarà dominata da Amazon, Google e IBM, ma anche loro per primeggiare dovranno darsi da fare, sempre secondo Sethi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il