BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Google Tv tra un mese: le indiscrezioni trapelate

Sbarca sul mercato a fine mese e farà concorrenza alla Apple Tv. La nuova Google Tv



Arriverà sul mercato Usa a fine mese e promette una serrata sfida alla Apple Tv. Stiamo parlando della Google Tv, pronta a fare il suo debutto, dopo tanto parlare. Si tratta di un progetto di televisione intelligente che non si porrà più come tradizionale apparecchio televisivo, ma sarà un prodotto capace di fondersi con il web e far comunicare tra loro altri dispositivi.

La nuova soluzione sarà supportata da Intel, Sony e Logitech. Intel fornirà il processore (SoC), precisamente l'Atom CE4100. Sony integrerà la Google TV nei propri televisori o in set-top box con lettore Blu-Ray, mentre Logitech realizzerà un controller specifico, videocamere e altre periferiche.

Paul Otellini, CEO di Intel, in un'intervista del Wall Street Journal, ha svelato una data d'uscita ben più vicina di quanto hanno invece annunciato Logitech o Sony. Secondo Paul, il nuovissimo dispositivo di BigG permetterà un accesso completo a Internet e ai contenuti in tempo reale.

La Google TV si baserà su sistema operativo Android, permetterà l'installazione di applicazioni di terze parti e offrirà compatibilità a Flash, tutto a un prezzo molto contenuto e accessibile a tutti: 99 dollari, come la Apple Tv. Una curiosità. trai vari marchi che si serviranno dell'infrastruttura firmata Intel abbinata alla Google TV Android ci sono D-Link e Telecom Italia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il