BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Distributori di benzina a prezzi più bassi: elenco per regioni e città sempre aggiornato

Come risparmiare sui prezzi carburante



E’ disponibile gratuitamente sul sito Internet della Federconsumatori, www.federconsumatori.it, l’elenco aggiornato dei distributori di carburante indipendenti, le cosiddette pompe bianche.

L’Associazione dei Consumatori, considerando le attuali quotazioni del petrolio e del cambio tra l’euro ed il dollaro, ha evidenziato il fatto che le benzina attualmente dovrebbe costare al litro tra i 6 ed i 7 centesimi in meno rispetto agli attuali prezzi al dettaglio praticati dalle compagnie petrolifere agli automobilisti italiani.

Le famiglie pagano costi annui aggiuntivi pari a ben 147 euro annui tra 84 euro di costi diretti e 63 di costi indiretti generati dalle maggiori spese di trasporto che incidono sui prezzi al dettaglio.

Considerando i rincari della benzina, per il risparmio delle famiglie italiane servirebbe una rete di distribuzione dei carburanti più efficiente ed aperta anche alla grande distribuzione organizzata dove è possibile acquistare il carburante fino ad 8-9 centesimi di euro al litro che per ogni pieno effettuato generano risparmi a favore degli automobilisti non trascurabili.

A servizio dei cittadini che vogliono risparmiare sui carburanti, è nato anche PrezziBenzina.it, un nuovo servizio ideato per permettere ai consumatori, gratuitamente, di poter conoscere il distributore di benzina più conveniente e più vicino alla propria abitazione.

PrezziBenzina.it è in tutto e per tutto un servizio online in continuo aggiornamento e ad aggiornarlo sono gli stessi automobilisti, ma qualche prezzo può essere altresì inserito dai gestori delle stazioni di servizio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il