BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Diritto di recesso quando si compra su Internet: le regole 2010-2011. Costo trasporto non va pagato

Nuove regole Ue per gli acquisti online. Cosa cambia



Come fare a recede un acquisto effettuato online? In materia arriva una nuova sentenza della Corte di Giustizia della Comunità europea che non prevede alcuna spesa per il consumatore che decide di esercitare il diritto di recesso da un acquisto effettuato via internet.

Ciò significa che se dopo aver effettuato un acquisto a distanza e dopo aver ricevuto l'articolo a casa si decide di restituirlo al venditore, quest'ultimo dovrà rimborsare all'acquirente non solo il valore dell'oggetto acquistato, ma anche le spese di spedizione a domicilio della merce.

Spesso ormai si effettuano acquisti su Internet, per alcuni italiani, e non soprattutto, è diventata una sorta di tendenza modaiola che garantisce una comodità in più, e cioè scegliere e comprare ciò che più si desidera direttamente e comodamente da casa propria.

Più ricorrenti sono l'acquisto di libri, capi di abbigliamento, cd musicali, prodotti elettronici che possono essere molto più convenienti e in alcuni casi anche comodi da acquistare su Internet perché a volte non sono prodotti reperibili in Italia.

Prima di procedere all'acquisto, bisogna considerare che al costo del prodotto bisogna aggiungere il Vat, cioè l'imposta sul valore prevista per lo Stato in cui si acquista e l’eventuale dazio doganale che si dovrà pagare.

Per la tranquillità di molti che dubitano della sicurezza degli acquisti online, ricordiamo che un documento diffuso dalla Commissione Ue ritiene che la maggior parte dei siti per acquisto online di prodotti elettronici sono ormai da considerarsi sicuri e comprare su Internet apparecchi come fotocamere digitali o lettori musicali è molto più sicuro, dopo le misure adottate contro i siti web che causavano problemi. L'84% dei siti del settore monitorati è risultato in regola con le normative Ue, rispetto al 44% di un analogo monitoraggio 2009.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il