BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Motori di ricerca più usati: Bing è il secondo, ma crescono gli alternativi

Google domina sempre ma Bing insegue. Cosa cambia nel mondo dei motori di ricerca



Il dominio di Google è irraggiungibile e la sua fama inarrestabile: nonostante polemiche, problemi di privacy ed altro, il motore di BigG resta, comunque, il più usato e popolare nel mondo e l’avvento di nuovi servizi come Google Instant, Google Music, ed altri non fa altro che incrementare la sua popolarità e far crescere i suoi affezionatissimi.

Una sfida contro il resto del mondo che sembra, per il momento, non avere alcun rivale. Anche se Microsoft con il lancio di Bing ha voluto minare la fortezza Google. Bing è, infatti, diventato il secondo motore di ricerca in Usa, guadagnando nell'ultimo mese molti nuovi utenti e due punti percentuali nella classifica generale dell'uso dei motori stilata da Nielsen, arrivando al 13,9%.

Bing insegue Google e registra una crescita del 30% dall'inizio dell'anno. Lo scenario della ‘guerra dei motori’ è, dunque, molto in movimento: se Bing vince, Google di certo non perde. Il motore di Mountain View è talmente forte da attirare ben il 65% degli utenti della rete, dato cresciuto ulteriormente sia su base mensile che annua.

Ciò significa che chi usa Google non è passato a Bing. Il nuovo nato di casa Microsoft riceve, invece, utenti da Aol, che dall'inizio dell'anno ha perso il 37% dei suoi utenti, e da Yahoo!, che ha perso l'8% rispetto al mese di luglio e il 18% su base annua, fermandosi al 13,1% degli utenti.

Una situazione critica per Yahoo!, dunque, che secondo alcuni è addirittura destinato a soccombere. Microsoft nel frattempo attende e pensa ad un nuovo accordo con Facebook, il più popolare social network nel mondo, per poter integrare le ricerche su Bing con gli ‘I like’ degli utenti del social network, fornendo, dunque, informazioni più specifiche. Riuscirà nel progetto? E basterà per competere con Google?

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il