BusinessOnline - Il portale per i decision maker








I migliori Ceo ICT: classifica. Con quale amministratore delegato si lavora meglio?

E’ Marc Benioff il Ceo di Salesforce.com, il Ceo con cui si lavora meglio. La classifica



E’ Marc Benioff il Ceo di Salesforce.com, che attualmente ha il 90% di approvazioni da parte dei suoi dipendenti, il Ceo con cui si lavora meglio. Marc è riuscito a battere il rivale Larry Eleison, Ceo di Oracle, e i co-CEO di SAP Jim Hagemann Snabe e Bill McDermott.

La classifica è stata stilata dagli utenti del sito Glassdoor.com e valuta i migliori Ceo del settore IT. Glassdoor.com offre la possibilità agli utenti di pubblicare recensioni anonime del proprio posto di lavoro, inclusi dati sulla soddisfazione e i salari.

Mentre Snabe e McDermott hanno registrato un tasso di approvazione dell’80% tra chi ha scritto sul sito identificandosi come SAP e del 67% per chi si è definito SAP America, mentre Ellison ha ottenuto il 78%, e la controparte di IBM, Sam Palmisano, ha avuto un 52% di approvazioni vicino a Steve Ballmer di Microsoft, al 51%. Il Ceo di HP, Cathie Lesjak, è al 59% di gradimento.

Sul sito che ha stilato la classifica è possibile anche lasciare commenti di vario tipo sull’operato dei propri Ceo, così, ad esempio, qualcuno ha definito Benioff ‘un ottimo leader e brillante nel marketing’, mentre un lavoratore scontento si è lamentato di ‘politiche insopportabili’. 

Tra i dipendenti Oracle, c’è chi ha sostenuto che ‘Larry Ellison ha sempre dimostrato che le critiche nei suoi confronti erano sbagliate. E’ un uomo con una visione e sa scegliere un team management’, e altri che hanno, però, descritto Oracle come ‘una autocrazia oppressiva e che mette paura’. Recensioni contrastanti anche per IBM e HP: c’è chi esorta ‘Non lavorate in IBM e se ci lavorate lasciate appena possibile’, e chi, invece, dice che è ‘l’unica azienda per la quale vorrei lavorare’.

Infine HP ‘continua a trattare i dipendenti come usa e getta e il suo consiglio di amministrazione è inetto’, si legge in due recensioni. Parole che contrastano con quelle di chi definisce Hp ‘un’ottima azienda per lavorare’.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il