BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sfilate moda Milano 2010 autunno (22-28 settembre): le novità

Si accendono i riflettori su Milano: al via la settimana della moda



Si accendono i riflettori su Milano, l’eleganza, le nuove tendenze, le grandi firme sbarcano nella capitale italiana della moda per dare il via ad settimana di eventi e sfilate che da oggi, mercoledì 22 settembre, e fino a martedì 28, allieteranno la città che si sta preparando ad affrontare Expo 2015.

Un passo verso la modernità che si rifletterà anche in passerella. La kermesse dedicata alla moda e alla bellezza si svolgerà a Palazzo dei Giureconsulti, a pochi passi da piazza Duomo, intorno a cui si trovano anche alcune nuove location scelte per molte sfilate, come la Loggia dei Mercanti, Palazzo Clerici, il Circolo Filologico e poi le sedi classiche di molte griffe, da Palazzo Mezzanotte in piazza Affari, al padiglione nei Giardini di via Palestro, dalla Triennale al Palazzo del Senato.

Ma molte saranno le grandi griffe che manterranno le loro ormai tradizionali cornici da passerella: da Armani a Gucci, Ferrè, Dolce&Gabbana, Fendi, Prada. In tutto saranno 71 i marchi che sfileranno, sfilate accompagnate dagli ormai consueti eventi, pubblici e su invito, che dovrebbero rendere la Fashion Week milanese molto interessante per giornalisti e stranieri.

Novità di quest’anno: il marchio Elena Mirò (gruppo Miroglio), dedicato alle donne più formose che da alcune stagioni ormai apriva la prima giornata ufficiale di Milano Moda Donna, sfila fuori calendario mercoledì 22 alle 11, alla scuola militare Teuliè, Stessa sorte anche per Miss Bikini, Pin Up Stars e Parah. Giovedì sarà, invece, la volta di Seduzioni Diamonds by Valeria Marini, anche lei fuori dal primo giorno del calendario ufficiale.

Passata, dunque, la bufera di polemiche dei mesi scorsi, che aveva visto protagonista la direttrice di Vogue America, Anna Wintour, e gli organizzatori della passata edizione della Milano Fashion Week che avrebbero, su sua richiesta, dovuto stravolgere il calendario per ospitare le sfilate più importanti nei soli tre giorni disponibili per la regina della moda, il calendario di Milano Moda Donna sarà, invece, ricchissimo, dal primo all'ultimo giorno.

Si parte oggi, 22 settembre, con Gucci che sarà protagonista di un attesissimo evento virtuale con cui la storica maison fiorentina lancerà il suo store online e la nuova collezione per la prossima primavera estate. Domani, 23, sarà la volta di Fendi, D&G e Prada, e a seguire altri grandi della moda: da Moschino a Missoni, Gianfranco Ferré, da Versace a Laura Biagiotti, da Salvatore Ferragamo, fino a lunedì 27, il giorno prima della chiusura, quando Armani e Roberto Cavalli sfileranno fra sfarzi di un lusso e di un’eleganza semplice e composta e novità che lasceranno senza parole mondo della moda e appassionate visitatrici.

Autore:

Marianna Quatraro

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il