BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Telepresence Cisco a prezzi più bassi: 500 dollari per la videoconferenza "speciale"

Nuova versione Telepresence di Cisco. Debutto previsto per la prossima settimana



Cisco sta per lanciare una versione molto più economica, ma con soluzioni tecnologiche affini alla Telepresence, il prodotto di video-collaborazione di punta del costruttore. Secondo alcune notizie, infatti, sembra che la società stia pensando di proporre un nuovo strumento di videoconferenza, speciale, che dovrebbe costare 500 dollari e integrarsi con la piattaforma WebExSettimana.

L'idea nuova che dovrebbe reggere il nuovo sistema di videocomunicazione dovrebbe essere quella di proporre ulteriori migliorie rispetto alle attuali soluzioni di videoconferenza proposte da Skype e da FaceTime, una delle recenti novità proposte da Apple in contemporanea alla presentazione di iPhone 4.

Il nuovo prodotto Cisco potrà contare sul sofisticato sistema WebEx che offrirà ai suoi utenti la possibilità di coordinare agende, combinare applicazioni, meeting, email, dallo smartphone al desktop. La novità di Cisco per la realizzazione di videoconferenze che non siano semplici è solo l’ultima nata in un contesto ancor più ampio di volontà di crescita.

Nel corso degli anni, infatti, Cisco ha acquisito aziende che avevano contenuti tecnologici proprio in questo ambito, tra questi anche un costruttore di set top box per le trasmissioni televisive via cavo in USA. In attesa della presentazione ufficiale della nuova versione Telepresence, prevista per la prossima settimana,. al mercato consumer della videoimmagine Cisco propone già i miniFlip, videocamere tascabili anche in High Definition con memoria a stato solido.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il