BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Salone Nautico 2010 Genova: le novità e gli appuntamenti

Al via la 50esima edizione del Salone Nautico di Genova. Novità e appuntamenti



Aprirà i battenti sabato 2 ottobre la 50esima edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova e ad inaugurare l'evento ci sarà il Ministro delle infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli.

Lanciato nel 1962 con una piccola esposizione (30.000 mq) destinati ad un pubblico limitato, dal 1966 il Salone è organizzato in collaborazione con UCINA, Unione Cantieri Industrie Nautiche e Affini e in 49 edizioni è riuscito a conquistare la leadership mondiale grazie a una straordinaria completezza merceologica e all'unicità della sue strutture espositive con 100.000 metri quadrati di specchio acqueo e oltre 200.000 metri quadrati di spazi a terra tra padiglioni e superfici all'aperto all'interno dello spettacolare contesto del Porto di Genova.

Previsti per quest’anno1400 espositori e 2300 barche e tra queste figurano anche quelle realizzate dai cantieri Sciallino, azienda specializzata di Ceriale. Alto il tasso di internazionalità con oltre il 36% degli espositori esteri da 39 Paesi dei quali 19 extra UE. 

Tra le varie iniziative organizzate per la 50esima edizione del Salone Nautico Internazionale ci saranno, come di consueto, una serie di appuntamenti di confronto su tematiche di natura istituzionale che si terranno presso la Sala mezzanino del Padiglione B.

Gli incontri saranno incentrati su tre grandi filoni tematici: si comincerà domenica 3 ottobre con la presentazione del rapporto ‘Nautica in cifre’, con la presentazione dell'analisi del mercato relativa all'esercizio 2009; lunedì 4 ottobre protagonista dei dibattiti sarà la competitività internazionale e le politiche fiscali per l’appuntamento ‘Dall'Italia all'Europa, le politiche per la competitività’, mentre martedì 5 ottobre si terrà la tavola rotonda ‘Dal presente al futuro, la nautica guarda avanti’, che ha l'obiettivo di tratteggiare il futuro dell'industria nautica nel rispetto dell'ambiente.

Tanti gli appuntamenti anche con i libri del mare e, sempre in ambito letterario, sabato 29 ottobre è in programma la presentazione dell'edizione 2011 del Premio Internazionale ‘Il Faro- Uomini che lasciano il segno’. Il premio, nato nel 2005 ha visto premiati, alla memoria, Antonio De Curtis, Totò, e Osvaldo Desideri, Premio Oscar come migliore scenografia per il film l'Ultimo Imperatore di Bernardo Bertolucci.Non mancheranno i momenti dedicati alle avventure ed imprese per mare.

Tra le regine del Salone di questa edizione 2010, spicca il Perini Fivea, uno sloop di 45 metri dei Cantieri Viareggio, concentrato di eleganza classica e di alta tecnologia. Ci saranno poi gli Spertini Alalunga di Lavagna presenti con Alalunga 78 e Alalunga 85 Open. Il settantotto piedi è una barca dal design interno completamente rivoluzionato rispetto alle tradizioni del marchio del Tigullio, porta la firma dal giovane designer Alessandro Vescia, e vanta una motorizzazione potente che permette di arrivare a una velocità di 36 nodi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il