BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti online 2010

ING Direct, Fineco Bank, IW Bank, WeBank: le offerte conti online



Scegliere un conto corrente dovrebbe implicare diverse osservazioni prima di decidere quale effettivamente sembra il più conveniente. Impazzano ormai offerte di conti per ‘tutti i gusti’, per ragazzi, meno giovani, pensionati, ecc, e i conti correnti online iniziano ad imperversare sempre più.

ING Direct, WebSella.it, Fineco Bank, IW Bank, WeBank, CheBanca! Sono solo alcuni degli istituti di credito che, oltre a consentire la gestione totale dei conti correnti a zero spese dall’online, offrono anche ai loro clienti di acquistare alcuni prodotti della banca, direttamente dal proprio sito.

I conti online sono solitamente conti correnti o conti di deposito che possono essere attivati semplicemente compilando con i propri dati personali un modello già impostato e in cui si può accedere direttamente dall’homepage di ogni sito. Le banche del web permettono di attivare il conto da internet.

A queste banche si affiancano poi alcuni istituti tradizionali tra i principali presenti sul mercato, come UniCredit e MPS, che hanno creato siti appositi e dato vita a funzionalità aggiuntive per permettere ai propri clienti l’acquisto diretto di conto correnti e conto titoli, senza necessariamente recarsi presso le filiali delle banche prescelte rivolgendosi esclusivamente agli sportelli.

Alcune banche offrono anche la possibilità di acquistare altri prodotti, come prestiti finalizzati e non, e prodotti assicurativi. Nessuna di queste banche, però, però la scelta e la sottoscrizione di mutui online. Che le operazioni sul web siano decisamente più convenienti non sembra esserci alcun dubbio ed è, forse, proprio per questo che le banche, per andare incontro alle esigenze di potenziali correntisti, decidono di puntare su questa novità. Ma forse per parlare di mutui online è ancora presto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il