Videoconferenza Cisco Hd: da Telepresence a Umi

Nuovo sistema di video conferenza Umi di Cisco. Come funziona



Cisco ha da poco annunciato l’imminente arrivo di un sistema di video conferenza HD, che sarà battezzato ‘Umi’, nuovo prodotto vanta una camera da 1080p, telecomando e un set-top-box separato.

Il sistema consente di eseguire videochiamate a 1080p e vanta la compatibilità con Google Voice e Video Chat, inoltre, la società afferma di essere a lavoro sull’integrazione con FaceTime e anche Skype e Fring potrebbero diventarne partner. La videocamera monta ottiche in vetro e dispone di zoom, autofocus, esposizione automatica e bilanciamento automatico del bianco.

Non mancano, inoltre, pan, tilt e zoom motorizzati. Questa novità anche la presenza dell’otturatore motorizzato e la compatibilità con Google Voice e Video Chat. Il dispositivo sarà venduto inizialmente negli USA con un abbonamento da 24,99 dollari al mese o per 275 dollari per chi desidera un abbonamento annuale, ma in entrambi i casi le chiamate sono illimitate.

Cisco ha annunciato anche un accordo con Google per connettere a Umi il sistema di web conferencing di Google e fare videochiamate connettendo al box Umi un computer con propria videocamera. Prodotto di punta di Cisco per ora resta Telepresence, prodotto di video collaborazione adatto a videoconferenze, speciale e di tipo business, che costa 500 dollari e si integra con la piattaforma WebExSettimana.

Autore:

Marianna Quatraro

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il