BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Tassi Euribor in rialzo ad Ottobre-Novembre 2010: su quali obbligazioni o titoli di stato investire?

L'Euribor torna a salire, quali gli investimenti più convenienti?



Con i tassi Euribor che salgono e si avvicinano all’1%, si torna discutere di mutui altalenanti e investimenti convenienti. I tassi Euribor, compreso quello trimestrale, iniziano a salire con molta gradualità e una forte accelerazione al rialzo nella prima seduta di ottobre ha portato il livello dei tassi vicino allo 0,987%. Su cosa influirà questo aumento? Anche i tassi a lungo saliranno?

La risposta è no, se si ragiona nel breve termine, risposta che diventa si, se invece si pensa ai prossimi 12-18 mesi. Se l'ottica è di breve periodo, non è ancora tempo di modificare la composizione dei portafogli.

L’unica cosa che si potrebbe fare potrebbe essere quella di ridurre il peso dei titoli a cedola fissa con durata medio lunga per portare a casa il guadagno in conto capitale maturato, comprando in sostituzione un 15% massimo dei nuovi Cct, quelli con la cedola futura calcolata avendo come parametro di riferimento il tasso Euribor semestrale.

Se in portafoglio la quota di titoli a cedola fissa con durata molto lunga è ancora rilevante e il tasso variabile non convince, si può pensare ad una riduzione del loro peso, sostituendoli con strumenti a brevissimo termine. Questo, tradotto, significa rinunciare ad una redditività più alta, ma, al tempo stesso, evita il rischio che gli attuali guadagni in conto capitale finiscano per diluirsi, nel corso dei prossimi mesi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il