BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Computer Mac per lavorare sempre più richiesti in azienda

Mac in azienda: crescerà la loro richiesta. L'indagine



Mac che passione: dopo aver ufficialmente presentato gli ultimi due modelli da 11 e 13 pollici, la casa della Mela, decisamente soddisfatta dei risultati conquistati in questi primi mesi del 2010, segna un nuovo risultato importante, che questa volta si inserisce nel nuovo mondo dei Mac.

Sembra, infatti, che i computer della società di Cupertino siano sempre più richiesti dalle aziende. E non solo. Così anche essi si avviano a diventare veri e propri best seller dopo l’iPhone e l’iPad. La Enterprise Desktop Alliance, consorzio di società nate per sostenere l’accettazione dei Mac in ambito enterprise, prevede che i Mac incrementeranno la loro quota nelle aziende del 57% nel 2011, diventando i sistemi con il più alto tasso di crescita nelle imprese nei prossimi dodici mesi.

Addirittura il 25% di tutti i nuovi sistemi client che saranno installati in azienda l’anno prossimo sarà marchiato Apple.  La strategia di Steve Jobs, che mira a realizzare prodotti per i consumatori piuttosto che per le aziende, sta per via dell’effetto della consumerizzazione del business portando i responsabili dei sistemi informativi aziendali ad aprirsi alle volontà degli utenti, come fondamentalmente già accaduto per l’iPhone che, sebbene non sia nato come dispositivo business, ha costretto l’IT aziendale ad accettarne l’utilizzo in azienda.

Secondo i risultati di un’indagine condotta dalla Enterprise Desktop Alliance su un campione di 460 responsabili IT, i Mac andranno a comporre il 5,2% dei sistemi aziendali installati nel 2011. Nel 2009 questa percentuale era pari al 3,3%. E la percentuale crescerà ancor di più nell’anno successivo, secondo sempre le previsioni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il