BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cassaintegrazione in deroga 2010 proroga 2011 confermata

Prorogata la Cassa Integrazione in deroga per tutto il 2011



Prorogata la Cassa Integrazione in deroga per tutto il 2011. Previsto anche per fine 2010 il provvedimento di proroga a tutto il 2011 degli altri ammortizzatori social. Ad annunciare i nuovi provvedimenti è stato il Ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, che ha anche spiegato che le risorse per il rifinanziamento saranno calcolate in base alla domanda reale nell'ultimo anno, che sarà monitorata e censita.

Secondo Confcommercio, la proroga della CIG è una buona notizia soprattutto per le Pmi, mentre per i sindacati, che chiedevano da tempo tale proroga, la decisione del ministro rappresenta solo un inizio. I dubbi che ora restano riguardano essenzialmente i tempi.

Mentre la Cgil ha chiesto al Governo di definire il provvedimento entro fine 2010, proponendo anche il blocco dell'aumento dell'età pensionabile per tutti i 100 mila lavoratori in mobilità, per la Cisl è, invece, necessario affiancare agli ammortizzatori politiche attive per la ricollocazione dei lavoratori in CIG.

Si tratterebbe, infatti, di uno strumento fondamentale per evitare il licenziamento di migliaia di persone in momenti di crisi, come già accaduto nel 2010. L'Ugl, invece, ha evidenziato la necessità di un piano strategico e politiche attive del lavoro, che riportino le imprese italiane ad assumere. Perché questo, però, accada dovrebbe essere necessario ricollocare le risorse in modo tale da sostenere le imprese in eventuali nuove attività.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il