BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Annarella la vecchietta contro i politici a Montecitorio: video boom su Internet

Boom sul web del video della nonnina Annarella a Montecitorio. Le accuse



E’ diventata il mito della rete, la star di Facebook, che le hanno dedicato diversi gruppi, da ‘La nonnina combattente’ che vanta 1687 iscritti, a ‘Primarie: io voto Annarella’. E il suo video, mandato in onda per la prima volta da Striscia la Notizia, impazza su YouTube: conta 141.370 visite in pochi giorni.

Annarella la vecchietta ha fatto incursione a Montecitorio e si è ‘scagliata’ contro la portavoce vicaria del Pdl, Anna Maria Bernini, e il deputato Benedetto Della Vedova dicendo: “Ve comprate 'a ggente, ma che cultura de governo: so 16 anni che ci portate disgrazia. Perché non mandate via quei zozzi”.

Un'incursione in piena regola che ha visto Annarella, con la borsa della spesa, infilarsi tra una giungla di microfoni e telecamere, mentre erano in corso interviste. Così lei, anziana signora, fisico piccoletto, capelli d’argento e borsa della spesa sottobraccio, come una simpatica nonnina che si rispetti, gironzolava indisturbata per piazza Montecitorio,diventando ‘famosa’ nel Palazzo dei deputati, ma anche sul Web.

Non è la prima volta che qualcuno si intrufola nei luoghi della politica, accusando i politici italiani di essere corrotti e di non svolgere in modo efficiente e corretto il proprio lavoro. Basti pensare al servizio delle Iene di qualche giorno fa, in cui centrale era proprio il tema della corruzione.

Una delle Iene a Roma si avvicinava insospettabilmente a onorevoli e deputati ringraziandoli dei loro ‘favori’. C’è chi al gioco c’è stato (ritenendo si trattasse davvero di qualcuno al era stato reso un favore) e c’è chi si è ribellato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il