Vendere di più online: come fare? Con un sito web e-commerce veloce

Boom del commercio online: l'andamento e i dati



Il commercio online rappresenta ormai la nuova frontiera dell’economia mondiale, propone diversi prodotti, da quelli tecnologici a quelli dell’abbigliamento ai prodotti tipici e garantisce oggi molte sicurezze nei processi di acquisto. Se prima, dunque, era un mondo ancora sconosciuto e che intimoriva i consumatori, ora, invece, c’è chi vi si rivolge con tranquillità, affidandosi anche ad una convenienza in termini economici.

Spesso, infatti, sul web i prezzi sono molto più convenienti rispetto a quelli proposti dai negozi tradizionali. I risultati di una ricerca condotta da Akamai sul comportamento dei consumatori europei nell’acquisto online di prodotti e servizi, in 6 paesi in area europea, Italia compresa, che ha analizzato il comportamento degli acquirenti per capire quali dinamiche li portino verso la scelta del sito su cui acquistare i propri beni online, hanno evidenziato parecchie positività in questo settore.

A partire dalla velocità. Secondo la ricerca, infatti, i siti web rispondono in modo quasi istantaneo alle richieste dell’utente, limitando così i tempi d’attesa. Gli altri risultati, invece, evidenziano che il 30% degli intervistati ha dichiarato di aver aumentato la spesa online nel corso del 2010, vedendo in testa la Spagna; il 62% degli intervistati ha acquistato online abbigliamento e calzature, principale categoria di spesa individuata dallo studio, seguita da prodotti più tradizionalmente acquistati online, come libri e riviste (59%); circa il 30% degli intervistati usa, o prevede di usare, dispositivi mobili per lo shopping online e il 10% di questo gruppo di consumatori utilizza già lo smartphone per cercare prodotti, confrontare prezzi e acquistare. Tutto questo lascia preludere ad un sempre crescente boom di questo comparto del commercio.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il