Telemarketing e nuovo registro: come fare richiesta di cancellazione. Funzionamento

Nuove regole per tutelarsi dal telemarketing. Cosa prevedono



Si chiamano Robinson List e saranno l’unico modo per tutelarsi dal telemarketing. Il Ministero dello Sviluppo avrà tre mesi di tempo per organizzare il registro delle opposizioni, cambiando così il sistema per chi decide di opposri alla promozione non richiesta di prodotti come abbonamenti telefonici, internet o tv a pagamento.

Se fino ad oggi l’utente doveva dare esplicito assenso per ricevere telefonate pubblicitarie, con l’entrata in vigore delle Robinson List il sistema diventa opt-out. Significa cioè che il cittadino dovrà segnalare di non voler essere disturbato, altrimenti riceverà comunque telefonate.

L’iscrizione alla Robinson List sarà completamente gratuita per gli utenti e si potrà effettuare in quattro modalità: tramite il sito del gestore del registro, chiamando un apposito numero gratuito, con una raccomandata o un fax o inviando una e-mail. Si possono registrare anche più numeri.

Sarà poi il Garante della Provacy a controllare il corretto funzionamento del registro. Prima dell’entrata in vigore vera e propria del Registro delle opposizioni, il Ministero dello Sviluppo, la Presidenza del Consiglio e il Consiglio nazionale dei Consumatori avranno il compito di promuovere una campagna informativa, della durata di sei mesi e indirizzata a tutti i possessori di un abbonamento telefonico.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il