BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Auto elettriche 2011: modelli in vendita in Italia

E' boom di auto elettriche: le previsioni per il 2011



Il 2011 sarà l’anno in cui le quattro ruote elettriche invaderanno le strade delle nostre città. Protagoniste degli ultimi Saloni di auto, le elettriche nascono col preciso (e unico) obiettivo di ridurre le emissioni inquinanti al fine di ottenere una qualità dell’aria migliore, soprattutto in città, come Milano, fortemente invase dallo smog.

Nei prossimi anni, inoltre, è previsto anche l'arrivo di nuove tecnologie come le batterie al litio silicio, quelle al litio aria, che saranno pronte nel 2025,  il nodo della distribuzione e della ricarica se non addirittura sciolto sarà almeno allentato. Sono, per il momento, pronte alcune delle auto elettriche in vendita e che saranno in commercio a breve.

Tra queste figurano due city car, la Smart elettrificata e la Citroën C-Zero, due berline elettriche, la Renault Fluence e la più compatta Nissan Leaf, ci sarà poi la Chevrolet Volt, tecnicamente un ErEv, veicolo elettrico ad autonomia estesa, dotata di un motore termico (benzina da 1.4 litri) con funzione di generatore.

Quando le batterie a ioni di litio sono esaurite interviene lui, che funge da gruppo elettrogeno portando l'autonomia oltre i 500 km. Segni particolari di queste vetture sono la guidabilità non  troppo diversa da quella delle vetture cui siamo da sempre abituati, ma qui si sale a bordo e non si gira la chiave.

L'auto si accende e cammina ma senza cambio. E’ presente solo un riduttore perché nelle auto elettriche non serve altro: la coppia motrice è disponibile fin da subito, da zero giri ed è costante fino al massimo regime di rotazione. Per il resto è quasi tutto normale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il