BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Amazon apre in Italia. Volano per ecommerce

Amazon in Italia. La novità



Amazon, sito di e-commerce più utilizzato nel web, già presente in Canada, Stati Uniti, Giappone, Gran Bretagna, Francia, Germania e Cina, dalla prossima settimana sbarca anche in Italia. La notizia non è ancora ufficiale ma se fosse confermata, Amazon arriverebbe nel BelPaese prima del 2011.

La nuova struttura di Amazon dovrebbe appoggiarsi a sedi logistiche in Italia, Francia, Germania e Lussemburgo e offrire tra i prodotti in vendita musica, libri, dvd e videogiochi, orologi e giocattoli, e software.

L’arrivo di Amazon in Italia rappresenta ‘un forte stimolo al commercio elettronico e nuova concorrenza per tutta la grande distribuzione, considerando anche la politica aggressiva di prezzo che contraddistingue Amazon”, ha spiegato Luca Conti, blogger, esperto di contenuti e media digitali.

Considerando i risultati dell'ultimo Osservatorio Smau-School of management Politecnico di Milano, secondo cui in Italia i mercati digitali consumer valgono 11.571 milioni di euro, 5.420 milioni dei quali per l'e-commerce (47%), in crescita del 15% rispetto al 2009 e i principali acquisti degli italiani, nel corso del 2010, sono stati viaggi, elettronica di consumo, assicurazioni, editoria, musica e abbigliamento, la novità potrebbe apportare un deciso impulso perché, sempre secondo Conti, “non esiste al mondo un servizio di shopping come Amazon”.

Crescono, dunque, gli italiani che acquistano su Internet e cresce, di conseguenza, il giro d'affari dei siti italiani di eCommerce, che da cinque miliardi e settecento milioni di euro raggiunge i sei miliardi e mezzo superando per la prima volta l'1% delle vendite dei negozi tradizionali. La novità di Amazon significherebbe solo ulteriore crescita e sviluppo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il