BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tablet Acer Android e Windows: caratteristiche, prezzi, date di uscita.

Le novità Tablet firmate Acer



Acer ha annunciato le ultime sue novità in campo mobile, a partire dai nuovissimi tablet, pronti a dare battaglia ai colleghi Apple, Samsung e Rim. E annuncia anche una sorpresa: si tratta di Alive, lo store virtuale che permetterà di acquistare, scaricare o fruire in streaming di una vasta collana di contenuti digitali.

Saranno due i nuovi Tablet Pc firmati Acer e basati su Google Android, con due differenti formati di schermo, uno da sette e uno da 10,1 pollici ad alta definizione, e un terzo, dotato di display da 10,1 pollici, ma con Windows. Per conquistare l’obiettivo finale di una fetta sempre più grande nel mercato nei tablet, che stando alle indicazioni potrebbe oscillare fra i 40 e i 50 milioni di pezzi già dall'anno prossimo, Acer punterà sulla qualità e su prezzi decisamente competitivi.

Strada che intende seguire anche BlackBerry con il suo PlayBook, che sarà venduto a meno di 500 dollari. Il dei Tanlet Acer, però, oscillerà tra i 299 e i 699 dollari. Sul mercato arriverà prima il tablet Windows, la cui uscita è prevista per il prossimo mese di febbraio, mentre le due tavolette Android arriveranno ad aprile.

Tutti e tre integreranno connettività Wi-Fi e 3G e quelli basati sul software di Google avranno anche una porta di connessione Hdmi per poter collegare il device a un televisore Full Hd e supporto della tecnologia Flash Player 10.1 di Adobe per la riproduzione in streaming dei video in rete.

Il tablet con Windows avrà, invece, due particolarità: la presenta di una docking station in dotazione, che comprende una tastiera full size e un ampio campionario di interfacce, e l'architettura Amd di ultima generazione nel motore. L’altra novità si chiama Iconia Touchbook ed è un tablet dotato di doppio schermo (da 14 pollici ad alta definizione) a tecnologia multitouch, che abilita quindi l'uso del dispositivo con il semplice tocco delle dita e attraverso una tastiera virtuale.

Destinato al pubblico consumer e ai patiti dell'intrattenimento in mobilità è dotato anche di funzionalità pensate  per i professionisti, e non manca il tanto amato multitasking. Presenti inoltre connettività 3G integrata, processore Intel Core i5 e sistema operativo Windows 7.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il