BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Cerca







Tasse per chi apre un’impresa: 10% aliquota per i giovani

Aliquote minime per i giovani che decidono di avviare un'impresa. La novità



Solo un'imposta del 10% senza altre tasse previste per i giovani per un arco temporale di 3 anni: l'incentivo allo studio è stato annunciato dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che ne sta discutendo con il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, e presto con le parti sociali.

Il premier ha aggiunto che è molto importante la riforma della scuola, primaria, secondaria e dell'Università “Bisogna togliere il gap tra mondo della scuola e mondo del lavoro”. Il governo sta, dunque, pensando di introdurre nella riforma fiscale allo studio, una imposta unica agevolata del 10% per le imprese create da giovani per i primi tre anni di attività.

Il premier ha presentato insieme al ministro della Gioventù Giorgia Meloni un pacchetto di misure per i giovani da 300 milioni di euro. E ha spiegato: “C'è anche una misura di cui ci occuperemo presto nello studio della riforma tributaria, che prevede per le nuove imprese messe in campo da giovani, una imposta del 10% per 3 anni al posto di tutte le altre imposte e addizionali” precisando che questa misura sarà “uno dei punti che affronteremo al tavolo con le forze sociali e sarà affrontato nel prossimo incontro sulla riforma tributaria”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il