Xbox 360 è la Microsoft Tv: sfida Apple e decoder

Anche Microsfot pensa ad una innovativa tv



Dopo l’arrivo della Google Tv e della Apple Tv anche Microsft irrompe in questo nuovo segmento e presenta la sua nuova tv. La società di Redmond avrebbe già iniziato le trattative con le principali emittenti per ottenere le licenze necessarie a realizzare il progetto.

Come strumento di trasmissione, Microsoft sarebbe intenzionata ad usufruire della propria console Xbox 360, offrendo anche la possibilità ai propri utenti di utilizzare il sistema da gioco casalingo già presente nelle case di milioni di persone. Questa scelta si tradurrebbe ovviamente nella possibilità di non dover acquistare nulla per vedere la Microsoft TV o comunque di affrontare una spesa ridotta.

Il vantaggio di Microsoft starebbe, dunque, nella popolarità e nella diffusione del suo hardware: la Xbox 360 tira sul mercato più di  Nintendo Wii e della Playstation. I tempi di realizzazione per la nuova tv di Microsoft sarebbero di circa un anno.

Il progetto sarebbe davvero ambizioso, tanto che i vertici della multinazionale informatica intenderebbero vendere contenuti di fascia alta, provenienti dalle principali emittenti televisive statunitensi, come  ABC, NBC, Fox, CBS, ESPN e CNN. Qualsiasi progetto Microsoft abbia in mente, certo non verrà rivelato prima di 12 mesi, così come le stesse fonti hanno rivelato rimandando quindi tutto a fine 2011 se non al 2012.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il