BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Mercatini di Natale i più belli in Italia e Europa: offerte e voli low cost per Dicembre

Le mete più belle per gli amanti dei mercatini di Natale



Natale tempo di mercatini: l’atmosfera suggestiva di alcune località di Italia e non, inizia ad attirare dal prossimo ponte dell’Immacolata i primi visitatori amanti dei mercatini in cui perdersi fra mille luci colorate, prodotti dell’artigianato locale e addobbi natalizi. Moltissimi sono mercatini tradizionali nelle piazze di splendide cittadine italiane, da Bressanone a Napoli, dalla Danimarca all'Ungheria, dal Belgio all'Austria alla Germania.

Partendo dall’Italia, una delle tappe obbligate è Napoli che per il periodo di Natale è affollata di mercatini ‘abitati’ dagli immancabili personaggi del presepe attualizzati secondo i recenti fatti di cronaca e i relativi presepi. Curatissimi e davvero spettacolari, vale la pena di fare un giro tra le rappresentazioni della natività in salsa partenopea e di comprare una statuina come souvenir nel suggestivo mercatino di Via San Gregorio Armeno a Spaccanapoli, aperto fino al 29 dicembre.

Ma la regione italiana dei mercatini per eccellenza è il Trentino Alto Adige le cui piazze sono popolate da decine di bancarelle risultato di una contaminazione con la tradizione natalizia di Austria e Germania. Da Trento a Bolzano a Bressanone, Brunico, Merano, Vipiteno, Trento, Arco, Pergine Valsugana, sono tutte meraviglie da esplorare, ma il consiglio più grande ricade sul mercatino di Trento, aperto dal 20 novembre al 23 dicembre, al quale si può arrivare prendendo il treno storico speciale diretto, con carrozze degli anni '60, sul quale si può salire da Milano Lambrate, Bergamo e Brescia.

Il mercatino offre un’ampia scelta di prodotti artigianali, tra cui addobbi, candele, presepi, quadri realizzati con fiori pressati e, particolarità del posto, presenta 16 casette dei Sapori del Mercatino dove gustare il meglio della tradizione culinaria locale, sia dolce che salata.

Uscendo dai confini d’Italia, quattro sono i mercatini che bisognerebbe visitare a Innsbruck, in Austria e sono quello nel centro storico della città vecchia, quello nella Maria-Theresien-Strasse, quello di piazza Marktplatz e quello panoramico, aperto tutti i week end fino al 19 dicembre.

Altra tappa europea tipicamente natalizia è Praga, dove troviamo ben sei mercatini tra cui spostarsi per scoprire le tradizioni artigianali e gastronomiche locali. I più famosi sono quello in Staromestské namesti (Piazza della Città vecchia) dove 150 casette di legno vengono addobbate sotto un gigantesco albero pieno di luci e quello nella parte bassa di Vaclav namesti (Piazza San Venceslao).

Immancabili gli addobbi artigianali, i giocattoli in legno e le creazioni dei maestri locali, ma la cosa più bella sono sicuramente i cristalli di Boemia. Gli altri mercatini si trovano in Havelské trziste, (tra piazza della Città Vecchia e San Venceslao), a Piazza della Repubblica (Namesti Republiky), a Namesti Miru (Piazza della Pace, fuori dal centro e per questo preferito dai praghesi, è raggiungibile con i mezzi) e nella zona della fiera a Praga 7.

E come non volersi perdere fra le banacerelle dei suggestivi mercatini di Copenaghen? Ma le proposte di viaggio non finiscono qui: ci sono ancora Zurigo, Dresda, Berlino, Vienna, tutte località must per il Ponte dell’8 dicembre 2010 all’insegna dello shopping e che, per l’occasione, offrono anche voli low cost.

Autore:

Marianna Quatraro

Cerchi un'offerta per il traghetto o il volo per la Sardegna per Settembre 2016?. Scopri in questo articolo le migliori offerte, le occasioni, per partire verso la Sadegna. Voli e traghetti low cost, il miglior momento per acquistare e i siti web più economici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il