BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Orari treni 2011 in vigore dal 12 dicembre

Nuovi orari treni e uove corse in vigore da ieri



In vista del Natale 2010, Trenitalia comunica i nuovi orari treni entrati in vigore da ieri, domenica 12 dicembre. Innanzitutto crescono i viaggi Frecciarossa e Frecciargento, nelle giornate di punta, tra Roma e Milano dove le prime due corse Av arrivano a destinazione entro le nove.

Nei giorni di maggior affollamento (venerdì), nelle ore di picco massimo (tra le 15 e le 19), Trenitalia offre 4 corse Frecciarossa in più tra la capitale e il capoluogo lombardo. In questo orario le corse sono 68 ordinarie più 2 periodiche, proprio il venerdì, dal 12 dicembre diventeranno 70 le corse ordinarie e 6 quelle aggiuntive il venerdì. Novità per l’Alta Velocità, da Torino a Salerno.

Nuovo un collegamento Frecciarossa Torino-Napoli in poco più di 5 ore e 30 minuti, con fermata a Tiburtina e raddoppia l'offerta Frecciarossa tra Milano e Salerno: previsti otto collegamenti tra le due città in 5 ore e 44 minuti. Potenziati anche i Frecciargento tra il nord est e la capitale: sono, infatti, due i Frecciargento in più tra Verona e Roma, con fermata a Firenze Campo Marte, previsti con il prossimo orario, oltre alle 2 corse in più tra Venezia e la capitale che si sommano alle 26 già esistenti.

Sempre da ieri, domenica 12 dicembre, grazie alla collaborazione con Telecom Italia, i passeggeri dei Frecciarossa Torino-Milano-Roma-Napoli potranno navigare su Internet e telefonare a bordo senza problemi, grazie al nuovo sistema Wi-Fi di bordo. E sempre ieri ha debuttato la nuova tariffa MINI, che prevede oltre un milione e mezzo di posti disponibili ogni mese, acquistabili con sconti fino al 60%, per viaggi su tutti i treni a media e lunga percorrenza a partire dal 24 gennaio.

Con soli 9 euro, ad esempio, si potranno trovare biglietti per spostarsi tra Milano e Venezia, un Roma-Napoli in Frecciarossa e un Roma-Bari in Frecciargento costeranno 19 euro, con soli 10 euro in più si potrà andare da Firenze a Torino, da Roma a Venezia o da Milano a Bari. Ancora, Venezia-Napoli in Frecciargento a 39 euro, Roma-Milano e Torino-Napoli in Frecciarossa a 49 euro. Stessa tipologia di sconto anche per gli Intercity e i Treni Notte.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il