BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Skype bloccato: ora sembra funzionare. I motivi possibili

Milioni di utenti da ieri hanno problemi ad accedere a Skype. Cosa sta succedendo?



E’ ormai da ieri che l’accesso a Skype risulta piuttosto difficile. Stamattina il problema sembra essere stato in parte risolto ma non ancora del tutto. Cosa sarà successo?

Ieri pomeriggio moltissimi utenti hanno avuto seri problemi a connettersi con Skype e nella maggior parte dei casi era del tutto impossibile connettersi al network per poter vedere la propria lista di amici, effettuare chiamate o semplicemente inviare messaggi in chat.

Le ‘lamentele’ hanno iniziato ad apparire, e lentamente moltiplicarsi, su Twitter da parte di utenti di tutto il mondo, Italia compresa. Il disagio sarebbe stato causato da problemi di aggiornamento che avrebbero portato offline alcuni elementi fondamentali nella speciale rete di comunicazione su cui funziona il sistema Skype. L’assenza di tale elementi ha determinato l’impossibilità a comunicare ad alcuni milioni di utenti in tutto il mondo.

Il team del social ha lavorato per consentire in breve tempo alla rete di tornare alla piena efficienza. Ma ci è voluto un bel po’. Da ieri, infatti, solo questa mattina si sta tornando alla ‘normalità’.

Ci si chiede ora come sia stato possibile che il problema della connessione su Skype abbia riguardato milioni utenti dislocati in ogni parte del mondo. Si potrebbe pensare al fatto che il sistema Voip oggi più usato nel mondo, con la sua struttura, non sia stato capace di supportare un eventuale sovraccarico di utenti. Lentamente, però, sembra che la situazione stia tornando alla normalità, anche se la connessione a Skype per molti utenti risulta effettuarsi ancora a tratti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il