BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Siti più visitati: Google supera Facebook e attira investimenti

Il social network batte il motore di ricerca. I numeri



Prima ha conquistato il titolo di Uomo dell’anno dal Time, ora domina il mondo con il suo Facebook, sito più visitato dell’anno. Questo il successo firmato Mark Zuckerberg.

Solo in Usa, Facebook ha raggiunto l'8,93% di tutte le visite nel periodo che è andato da gennaio a novembre 2010, mentre Google si è fermato al 7,19% e Yahoo Mail al 3,52%. In pratica Facebook è stato più visitato di Google ma non di tutti i siti del gigante di Mountain View che con YouTube arriva al 9.85%. Lo stesso Google con la statistica dei top 100 di Doubeclick Adplanner conferma Facebook al primo posto dei siti più visitati sul web con 600000000 visitatori unici precedendo di poco YouTube.

Si è chiuso con un bilancio positivo il 2010 di Facebook che poche settimane fa ha lanciato il suo servizio di posta elettronica. Ma i problemi per Mark Zuckerberg potrebbero arrivare dalla causa che i fratelli Winklevoss stanno per avviare. I due gemelli accusano Zuckemberg di aver rubato loro l'idea di originaria di Facebook. Grazie ai numeri record, il social network più popolare del mondo sembra essere diventato una calamita per gli investimenti.

Facebook, che nel 2010 negli USA ha superato Google per numero di pagine viste sul web, potrebbe sbarcare a Wall Street nel 2012, anche se finora il suo fondatore Mark Zuckerberg ha smentito voci in tal senso. Nel frattempo, Goldman Sachs e la russa Digital Sky Technologies investono 500 milioni di dollari nel social network. L'accordo porterebbe il valore del social network a 50 miliardi di dollari, secondo una stima del New York Times.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il