BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Indagine Ue su Google: inviate questionari alle aziende ed editori web

Parte l’inchiesta Ue contro Google. Inviati questionari ad aziende



Parte l’inchiesta avviata dalla Commissione europea nel confronti del motore di ricerca Google per abuso di posizione dominante. Ad annunciarlo è stato il quotidiano francese Le Figaro, secondo cui Bruxelles ha iniziato ad inviare i primi questionari alle imprese che potrebbero subire le conseguenze delle presunte violazioni di Google.

I questionari comprendono circa un centinaio di domande rivolte a editori di siti internet, motori di ricerca, elenchi in linea e agenzie di pubblicità online. Ma oltre a quella di abuso di posizione di Google sul mercato in senso stretto, le domande implicano anche un'altra accusa: la manipolazione dei risultati delle ricerche e della piattaforma pubblicitaria.

Il colosso di Mountain View ha, invece, sempre rivendicato la neutralità matematica del suo algoritmo. Ma il sospetto dei tecnici di Bruxelles è che l'algoritmo di Google sia programmato per preferire i video di YouTube rispetto a quelli di Dailymotion, le mappe di Google Maps a quelle di Mappy, le foto di Google Images a quelle di Flickr.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il