BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasse in Italia 2011: bollo auto e canone rai le più ingiuste

Le tasse ingiuste degli italiani



Se è vero che le tasse italiane sono le più alte d’Europa, come emerso da uno studio di Banca Italia, è anche vero che gli italiani ritengono anche che alcune di esse siano ‘ingiuste’. Prima di tutte, il Canone Rai.

Sarebbe questa, infatti, tassa che gli italiani non sopportano proprio. A rivelarlo un'indagine realizzata dal Censis: circa il 47,3% degli intervistati eviterebbe di pagare l'imposta per il possesso degli apparecchi radiotelevisivi, che tra l’altro bisogna pagare entro il 31 gennaio.

Secondo posto per le tasse ‘più odiate’ + occupato dal bollo auto (14,5%) e a seguire l'Ici (12,7%), seguito dalla tassa sulla nettezza urbana (12,1%) e dall'Irpef (11,6%). Ciò che, però, emerge dalla  ricerca del Censis è che le tasse non sono giudicate troppo alte come valori assoluti, ma in rapporto alla qualità dei servizi ricevuti per il 58,1% degli intervistati, tanto che il 55,7% del campione intervistato si dice disposto a pagare più tasse in cambio però di servizi migliori.

Il Canone Rai, ad esempio, è ritenuto ingiusto proprio perché la maggioranza dei contribuenti non è soddisfatta dei programmi televisivi trasmessi dal servizio pubblico.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il