BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Assicurazioni Rc auto 2011 per neopatentati a confronto. La migliore da scegliere

I consigli per scegliere la migliore polizza auto



La preoccupazione per i giovani neopatentati è quella di scegliere un’assicurazione Rc auto che faccia risparmiare. Il decreto Bersani ha introdotto la possibilità per i più giovani di usufruire delle classi di merito dei propri parenti ma per chi non avesse questa possibilità sarà bene fare attenzione considerando che se si sceglie la polizza sbagliata si rischia di pagare davvero un sacco di soldi.

Per andare incontro alle esigenze dei più giovani neopatentati, Supermoney, il sito di comparazione tariffe, ha cercato le migliori offerte, in base anche alle zone di Italia. Tra le città considerate, Torino è quella che vanta i costi inferiori.

Le principali compagnie (e costi) segnalate sono Conte (1.518,38 euro annui); Zurich Connect (2.060,06 euro); e terzo posto per Direct Line (2.170,72 euro). Spostandoci verso la Capitale, notiamo come i prezzi iniziano a salire sensibilmente.

Le stesse compagnie, conte, Zurich Connet e Direct Line offrono i seguenti prezzi: 1.643,66, 2.058,09 e 2.443,62. Scendendo ancora verso una delle città del Sud, Bari per esempio, non rimaniamo molto sorpresi nel notare che è proprio qui che emerge il caro tariffe. Il motivo? L’alto numero di frodi alle assicurazioni che qui si registrano. Le compagnie più convenienti qui sono Direct Line con 2.055,42 euro, seguita da Linear con 2.551,61, e infine da Conte con 3.078 euro.


I dati sono stati elaborati dal sito http://www.supermoney.eu che vi invitiamo a visitare

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il