BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Video scontro Berlusconi e Lerner in diretta all'Infedele

Il premier in diretta telefonica nel programma di Lerner



Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dopo aver tentato in modo fallimentare di ‘entrare’ a Ballarò, interviene in diretta telefonica a L’Infedele di Gad Lerner su La7, attacca il conduttore e il programma, ieri sera incentrato sul caso Ruby e lui gli risponde “Lei è un cafone”.

Dura la reazione del premier nei confronti nel programma “Mi hanno invitato a guardare la trasmissione. Sto assistendo ad uno spettacolo disgustoso, con una conduzione spregevole e ripugnante. State dicendo cose lontane dal vero, state rappresentando una realtà contraria al vero”.

Dopo queste parole, il conduttore ha invitato Berlusconi a moderare i toni, che di tutta risposta ha detto: “Avete offeso al di là del possibile la signora Minetti che è persona intelligente, preparata e che ha fatto un importante apprendistato sul lavoro”, poi ha fatto riferimenti e paragoni con le ‘cosiddette’ donne ospiti in studio, invitando la signora Zanicchi ad alzarsi e lasciare ‘quel postribolo televisivo’, e scatenando l’immediata replica di Lerner: “Lei è anche il mio presidente del Consiglio ma ha offeso abbastanza, lei è un cafone”.

A fine puntata, Gad Lerner ha ringraziato Iva Zanicchi che, nonostante l'invito di Berlusconi a lasciare lo studio televisivo, è rimasta fino alla fine.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il