BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Email su cellulare aumenta mentre diminuisce quella sul web

Cresce il numero di e-mail su cellulari. La nuova tendenza



Cresce il numero di e-mail su cellulari mentre diminuisce quello dei messaggi spediti da personal computer: questo è quanto emerge da un recente studio della società specializzata ComScore, che sottolinea come soprattutto le mail sui device mobili, servizio che comprende anche coloro che sincronizzano sul telefonino il proprio account attivo su Gmail e sistemi simili, siano cresciute a novembre 2010 del 36% rispetto all'anno precedente.

Il servizio mail su Pc, invece, è diminuito del 6%. Queste rilevazioni si riferiscono, per il momento, solo al mercato statunitense, per cui non si può ancora parlare di tendenza globale, ma si può dire che questa tendenza sia comunque in crescita e, forse, arriverà a mostrarsi anche nel mercato europeo.

Ricordiamo però che i servizi di posta elettronica via Web restano lo strumento di relazione per circa il 70% degli internauti americani e a confermare questa importanza della mail come mezzo di comunicazione istantanea ci sono gli oltre 153 milioni di americani (rispetto ai 162 milioni dello stesso periodo del 2009) che lo scorso novembre hanno controllato dal computer la propria casella di posta da Gmail, Hotmail e altri account, e 20 milioni in più di un anno prima, sono stati coloro che nel corso del 2010 hanno utilizzato un servizio di e-mail tramite smartphone o tablet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il