BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Twitter e pubblicità: previsioni positive per il 2011

Entro la fine dell’anno Twitter guadagnerà 150 milioni di dollari: le previsioni



Entro la fine dell’anno Twitter guadagnerà 150 milioni di dollari: sono queste le previsioni fornite dagli analisti di eMarketerper il social network che, nonostante scavalcato dal collega Facebook, conta più di 175 milioni di utenti registrati a livello globale, ponendosi come strumento di comunicazione virtuale di massa, capace di abbattere ogni barriera spaziale.

Secondo eMarketer, i ricavi pubblicitari di Facebook hanno già raggiunto quota 1.86 miliardi di dollari nel 2010, ma in questo 2011 il fatturato di Twitter derivante dalla pubblicità online è destinato a triplicare e il micro-blogging da 140 caratteri raggiungerà ricavi pubblicitari da 250 milioni di dollari nel 2012..

Fondato nel 2006, un mese fa Twitter è stata valutata 3.7 miliardi di dollari, dopo aver ricevuto 200 milioni di dollari di fondi dall’azienda di venture capital Kleiner Perkins Caufield & Byers e oggi conta più di 175 milioni di utenti registrati a livello globale.

Era il fenomeno social network prima dell’arrivo prepotente di Facebook nel mondo e, nonostante scalzato dal podio dei social, è riuscito a mantenere la sua posizione predominante, annoverando tra i suoi utenti, tra l’altro, grandi nomi internazionali di star e personaggi noti del mondo dello spettacolo, a livello mondiale. La crescita dei ricavi, grazie anche alla pubblicità, non riuscirà comunque, sempre secondo gli esperti, a portare Twitter a livello di Facebook.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il