Torino: "Ricominciamo da 45", un progetto per valorizzare i lavoratori anziani

Un progetto che permetta alle aziende di utilizzare al meglio i lavoratori anziani



"Ricomincio da 45" è il nome di un progetto pensato per consentire alle imprese di utilizzare al meglio i dipendenti anziani, valorizzandone l'esperienza e la capacità professionale. Il cambiamento demografico e legislativo costringerà infatti, in pochi anni, le imprese italiane ad affrontare il problema di un nuovo mercato del lavoro, in cui diminuirà la presenza in azienda dei giovani e aumenterà quella degli anziani.

Dal 2008 la riforma del sistema pensionistico prolungherà notevolmente l'età pensionabile e di fatto escluderà il ricorso ai prepensionamenti. Nello stesso periodo comincerà a lasciare il lavoro la generazione del "baby boom", liberando posti che i giovani italiani, non riusciranno a colmare perché molto meno numerosi. "Ricomincio da 45" ha quindi lo scopo di individuare per i lavoratori la possibilità di una seconda o terza carriera all'interno della propria azienda e per le aziende le soluzioni per prevenire gli effetti negativi di una lunga vita lavorativa.

Al progetto, che è cofinanziato dalla Regione Piemonte con i fondi dell'Iniziativa comunitaria "Equal", partecipano il consorzio Tecnorete e altre società di consulenza specializzate, imprese ed enti pubblici.

(AGE) -COM- PAN

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il