BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cina supera il Giappone: è la seconda economia più importante al mondo

La Cina supera il Giappone e punta agli Usa: la situazione economica mondiale



La Cina fa il grande passo: supera il Giappone e si pone come seconda economia più importante e potente del mondo. Davanti a lei solo gli imponenti Usa. L'istituto di statistica giapponese ha diffuso i dati del Pil dell'ultimo trimestre 2010 ed è emerso che l'economia cinese (cresciuta nel 2010 del 10,3%) ha scavalcato quella giaponese nella classifica mondiale.

Mentre il Pil del Giappone, in termini nominali, è risultato pari a 5.474,2 miliardi di dollari, il Pil della Cina ha raggiunto invece l'equivalente di 5.878.6 miliardi di dollari. Il neo ministro dell'Economia e delle Politiche Fiscali di Tokyo, Kaori Yosano, ha detto che “è meritevole di lode la realizzazione economica di Pechino, grazie agli sforzi compiuti da governo e popolazione”.

Secondo il ministro, la forte crescita della Cina porterà anche qualche beneficio all'economia nipponica. Dopo 42 anni, dunque, il Giappone cede il secondo posto alla Cina e diventa la terza economia mondiale, il ministro Yosano precisa: “Non stiamo gestendo l'economia per competere nelle classifiche mondiali ma per migliorare la vita dei cittadini. Da buoni vicini apprezziamo la rapida avanzata economica della Cina, che servirà allo sviluppo delle economie regionali, incluse quelle dell'Asia dell'Est e del Sudest”.

Così, dopo aver scavalcato l'anno scorso la Germania, ora quarta, l'economia cinese si piazza ora sul secondo gradino del podio delle superpotenze e punta a superare gli Usa nel giro di un decennio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il