BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lancia Thema, Ypsilon, Flavia e Phedra: modelli 2011. Caratteristiche e motori

Nuove Lancia al Salone di Ginevra 2011. I modelli



Il prossimo Salone di Ginevra, che aprirà i battenti il 3 marzo, si preannuncia evento importantissimo per il rilancio del marchio Lancia. La più attesa alla kermesse è sicuramente la nuova Ypsilon: cinque porte, lunga 3,84 metri contro i 3,81 della tre porte attuale, con larghezza, altezza e passo che corrispondono a 167, 151 e 230 cm.

La nuova Ypsilon verrà proposta con due motori a benzina, il 1200 cc 8 valvole da 69 CV e il bicilindrico TwinAir Turbo da 85 CV e con il turbodiesel 1300 cc Multijet da 95 CV. Non mancherà un'offerta ecologica col 1200 cc alimentato a benzina e GPL.

Tutti i motori saranno dotati del nuovo sistema Start&Stop. Tre gli allestimenti disponibili, Silver, Gold e Platinum, e 17 colori di carrozzeria di cui 4 bicolori. Le particolarità di questa vettura sono l'illuminazione a Led della plancia, il tetto panoramico Granluce con 0,64 metri quadri di superficie e il sistema di navigazione Tom Tom Live che integra nello schermo Touch Screen le funzioni di navigatore, telefono e tutte le principali informazioni di guida.

Non manca il sistema di parcheggio Magic Parking. La nuova Ypsilon sarà disponibile a partire dal prossimo mese di giugno. A far compagnia alla nuova Ypsilon, arriva la nuovissima Lancia Thema, realizzata sulla base della Chrysler 300 e che sarà disponibile in tre motori: 3600 cc V6 benzina da 292 CV con cambio automatico a 8 rapporti e due turbodiesel, il 3000 cc V6 da 190 o 224 CV, entrambi con trasmissione automatica a 5 rapporti.

La nuova Thema sarà in vendita da ottobre in due allestimenti Gold e Premium. Altre novità sono la Flavia e la Phedra, la prima proposta per il momento come concept nelle varianti sia a berlina e che cabriolet e derivata dalla Chrysler 200; la seconda sarà disponibile in tre allestimenti Silver, Gold e Platinum e con due motori: il benzina 3600 cc da 283 CV e il 2800 cc da 163 CV.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il