BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Decreto Flussi 2011: domande e permessi. La situazione

Come procede la situazione assegnazione permessi di soggiorno in Italia. I numeri



Sono state presentate oltre 400mila domande per 100mila posti in palio per quanto riguarda il nuovo decreto flussi 2011, ma le quote si sono esaurite subito, nonostante la procedura di invio elettronico continuerà fino a giugno.

A conquistare il permesso di soggiorno regolare per l’Italia sono solo i più veloci, considerando la scarsità delle quote in palio e cioè 86.580 nuovi ingressi e 11.500 conversioni di permessi di soggiorno. Ma le domande per il ‘sogno’ Italia sono arrivate a valanga.

Secondo gli ultimi dati forniti dal Viminale, a 15 giorni dall'ultimo click day, le domande hanno raggiunto quota 406.392. Entrando più nel dettaglio, 334.141 domande relative ai lavoratori dei Paesi che hanno sottoscritto specifici accordi con l'Italia, di cui 236.463 per lavoro domestico e 97.678 per lavoro subordinato; 64.600 domande relative ai lavoratori domestici provenienti da Paesi senza accordi con l'Italia, di cui 56.727 per colf e 7.873 per badanti; e 7.651 domande relative alle conversioni di permessi di soggiorno e ai discendenti degli italiani.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il