BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Alfa Romeo 4C: motori, interni e foto del modello atteso al Salone auto Ginevra 2011

Debutta ufficialmente al Salone di Ginevra 2011 la tanto attesa Alfa Romeo 4C



Debutta ufficialmente al Salone di Ginevra 2011 la tanto attesa Alfa Romeo 4C, prototipo della nuova supercar compatta, coupé 2 posti a trazione posteriore e motore centrale, lunga quasi 4 metri e caratterizzata da una carrozzeria decisamente grintosa.

Questa vettura è stata realizzata in fibra di carbonio e alluminio, il motore, 1750 turbo benzina da oltre 200 CV, si trova in posizione centrale posteriore, il cambio è a l’Alfa TCT a doppia frizione a secco e il selettore Alfa D.N.A. gestisce il controllo dinamico dell’auto.

Il telaio, invece, è realizzato in fibra di carbonio collegata con i crash box anteriori e posteriori in alluminio. Le foto mostrano una vettura caratterizzata da un design molto moderno e sportivo, la 4C rispetto alle gemelle 8C Competizione e 8C Spider propone il massimo del contenimento del peso, fino ad arrivare ad un rapporto peso/potenza inferiore a 4 kg/Cv.

Un risultato record per questa categoria, ottenuto grazie alla la scocca in carbonio e alla struttura posteriore del telaio in alluminio. La macchina così pesa meno di 850 kg. Per quanto riguarda le prestazioni, l’Alfa Romeo 4C Concept accelera da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h. La 4C Concept entrerà in produzione nel 2012.

Autore:

Marcello Tansini

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il