BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cebit 2011: le novità

Tablet Pc, super car, netbook, noteboo: le novità in esposizione ad Hannover



Ha aperto i battenti ad Hannover l’edizione 2011 del CeBIT, che si chiuderà sabato 5 marzo, e che, rispetto al Ces di Las Vegas e al Mobile World Congress di Barcellona, porta in scena gadget elettronici di vario genere.

Si spazia dalle business solutions convenzionali, come applicazioni, software, sicurezza e soluzioni cloud computing, a quelle basate sulle reti mobili, alle novità tecnologiche per l’auto, a computer, alle specifiche innovazioni e iniziative dei diversi Paesi.

Uno dei padiglioni più affollati è quello delle aziende che operano sul Web, da Google, a Deutsche Post o T-Systems, a Xing, presenti all’evento per dimostrare che le tecnologie Internet, dal cloud commputing al social business, al social Crm, possono cambiare società ed economia, trasformando le modalità di interazione fra pubblico e privato, fra aziende e consumatori e fra utenti.

Il CeBIT è, infatti, occasione importante per i fornitori di tecnologia di mostrare come l’obiettivo di migliorare la qualità della vita o l’efficienza del proprio business sia necessaria.

Protagonisti dell’evento, com’era facilmente prevedibile, sono anche i Tablet Pc: i grandi costruttori, e non, portano in scena nuovi modelli pronti a competere sul mercato con la seconda versione dell’iPad Apple, appena presentato da Steve Jobs e che promette nuovi sconvolgimenti. HTC, Dell, Lg, Msi, Fujitsu, Archos e Asus, che ha svelato il tanto atteso Eee Pad MeMo, tablet con schermo da 7 pollici basato su Android Honeycomb e processore Snapdragon da 1.2 GHz, con la peculiarità del pennino a stilo, sono fra i nomi che spiccano.

E non mancano ovviamente le ultime proposte in fatto di notebook, netbook e processori. Ma, aggirandosi fra i padiglioni della fiera, spiccano anche super car che confermano quanto stia diventando sempre più stretta l’interazione fra il mondo delle auto e quello dell’hi-tech.

Fra gli esempi in esposizione, la Ford Focus, nuova sportiva della casa americana pronta al debutto anche in Europa a partire dal 2012, con sistema Sync e relativa nuova interfaccia MyFord Touch.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il