BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Internet quanto vale nel Pil di una nazione? In Francia il 3,7%

L'impatto di Internet sull'economia di un Paese. Quanto influisce?



Quanto vale l’impatto di Internet sul Pil? Secondo un rapporto diMcKinsey, realizzato insieme al ministro dell'Industria e dell'Economia digitale Eric Besson, partendo dall’analisi della situazione in Francia, esiste una metodologia che potrebbe permettere la misurazione dell’impatto di Internet sull’economia in diversi paesi.

Dallo studio emerge che internet ha rappresentato 60 miliardi nel 2009, pari al 3,2% del Pil. e 72, pari al 3,7% del Pil nel 2010, dando un forte contributo alla crescita. Per quanto riguarda l’occupazione, McKinsey sottolinea che internet dà lavoro a 1,15 milioni di persone, circa il 4% della popolazione attiva, di cui 700 mila creati negli ultimi 15 anni.

Eric Hazan, direttore associato di McKinsey, ha dichiarato che internet è diventato un settore significativo dell’economia al pari dell’energia, dei trasporti o dell’agricoltura. La rete, infatti, sembra ormai rappresentare un acceleratore di sviluppo, in particolare per le PMI.

Ogni euro investito da un’azienda in rete, che sia in siti, posta elettronica o software, si è infatti tradotto in due euro di margine operativo e ogni euro speso in marketing online ha generato 2,5 euro di utile.

Secondo McKinsey, le società che hanno fortemente investito nelle tecnologie web hanno raggiunto una crescita due volte più veloce delle altre e hanno raddoppiato le esportazioni.  Per quanto riguarda il futuro, le stime parlano di una crescita davvero grande.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il