BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Comprare un cellulare: classifiche preferiti

I cellulari più venduti: Android in testa



L’ascesa dei dispositivi Android sembra inarrestabile ma l’iPhone continua a svettare in termini di vendita. Secondo i dati di comScore relativi a gennaio 2011, il sistema operativo di Google ha superato quello dei BlackBerry e conquistato il 31,2% del mercato dei telefonini statunitense.

Apple si è confermata terza forza mentre perde ancora terreno Microsoft con il suo Windows Phone 7. Mentre Android è l’unica piattaforma per super telefonini che è riuscita a guadagnare quote di mercato, Apple con il suo l’iPhone, nonostante in terza posizione, si conclama come sempre al grande successo. Delusione, invece, per Microsoft.

Windows Phone 7 non sembra, infatti, aver molto colpito i consumatori. Pesante, inoltre, la caduta di Nokia. Bene la vendita di smartphone anche nel mercato europeo: nel quarto trimestre del 2010 i telefoni distribuiti sono stati 58.7 milioni in tutto, in crescita del 3.2% rispetto all’anno precedente.

Ma questa crescita appare fortemente sbilanciata in favore degli smartphone, la cui vendita è, infatti, aumentata del 99.4% rispetto ad un anno prima, mentre i telefoni tradizionali scendono a quota 33.1 milioni con un crollo del 24.8% annuo. Nonostante il boom Android e la caduta Nokia, è importante sottolineare che in alcuni Paesi, fra cui l’Italia, i cellulari Nokia restano i più usati e comprati con uno share che sfiora il 70%, a differenza degli Usa dove sono Samsung, Lg e Motorola a dominare il mercato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il