BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Portogallo fallimento già a Marzo-Aprile possibile: salvataggio Ue pronto

Il Portogallo a rischio salvataggio: la situazione



Il Portogallo a rischio salvataggio. Qualche giorno fa l’agenzia di rating Moody’s ha abbassato di due posizioni il rating del debito del Portogallo, portandolo ad A3 da A1, adducendo come giustificazione la situazione di incertezza economica a fronte dell’ambizioso programma fiscale del governo.

Moody’s ha sottolineato anche i rischi per l’attuazione del risanamento ambizioso fiscale del governo, ritenendo possibile che lo Stato debba fornire un sostegno finanziario al settore bancario e le istituzioni legate allo Stato, che sono attualmente in grado di accedere ai mercati finanziari. Alla crisi economico-finanziaria, potrebbe inoltre aggiungersi una grave crisi politica.

Il leader dell'opposizione Pedro Passos Coehlo, ha infatti annunciato di voler votare contro il nuovo piano di austerity proposto dal premier José Socrates mossa che potrebbe portare il governo di minoranza alle dimissioni e il Portogallo ad andare ad elezioni anticipate. Se dovesse verificarsi questa crisi politica, il salvataggio del Paese da parte dell'Europa sarebbe inevitabile.

Quello al voto in Parlamento è il quarto piano di austerity varato dalla compagine di governo negli ultimi mesi. Tra le principali misure annunciate (di comune accordo con Bruxelles per dare un segnale forte ai mercati) figurano la riduzione delle spese di un ulteriore 2,4% e l'aumento delle entrate dell'1,3%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il