BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma squadra di calcio venduta a cordata Usa: strategie e cambiamenti

Lunedì la firma con DiBenedetto



La Roma calcio diventerà americana. La società presieduta da Rosella Sensi che con Italpetroli possiede il 51% dal prossimo lunedì 28 marzo passerà nel gruppo di Boston guidato da Thomas Di Benedetto, patron dei Boston Red Sox, squadra di baseball.

Secondo il quotidiano, Il Messaggero, Di Benedetto sborserà una cifra di ben 114 milioni di euro (pari al 60 per cento della società), mentre per il suo 40%, invece Unicredit pagherà 76 milioni di euro.

Il nuovo proprietario della Roma potrebbe essere all'Olimpico a vedere la sua squadra già la sera del 3 aprile, per la partita Roma-Juventus. L’atto conclusivo per il passaggio della As Roma alla cordata americana capeggiata da Thomas DiBenedetto è dunque pronto, dovrebbe avvenire lunedì prossimo e la firma dovrebbe avvenire a Roma e sarà enfatizzata da una cerimonia pubblica.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il